Quali sintomi presenta?

Per la diagnosi di un Disturbo da Tic è necessario che i tic motori e/o vocali si manifestino molte volte al giorno, quasi ogni giorno e che causino disagio e malessere rilevanti in contesti sociali e in altre aree importanti del funzionamento.

E' possibile discriminare tra Disturbo Transitorio e Disturbo Cronico da Tic se la durata della manifestazione sintomatologica è rispettivamente inferiore o superiore ai 12 mesi consecutivi.

Nella Sindrome di Tourette i tic si manifestano molte volte al giorno, di solito ad accessi, quasi ogni giorno o in maniera intermittente per un periodo superiore ad un anno, durante il quale non vi è mai stato un periodo di più di 3 mesi consecutivi liberi da tic.



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile