Quali sono le cause?

Secondo la Consensus Conference dell'American College of Medical Genetics (1995) la causa della disabilità intellettiva è determinabile solo nel 40-60% dei casi:

Cause genetiche (5-10%): cromosomopatie, altri disordini genetici ereditari o errori congeniti del metabolismo.

Cause acquisite (45%):pre-natali(infezioni da rosolia, citomegalovirus, toxoplasma, HIV, malformazioni congenite del sistema nervoso centrale, malnutrizione materna, tossicità in gravidanza da uso di tabacco, alcool, farmaci e droghe.Peri-natali(traumi o asfissia ad esempio per grave prematurità.Post-natali(traumi, incidenti vascolari, infezioni o tumori).

Fattori psicosociali (15-20%): deprivazione sociale, ridotta stimolazione socio-affettiva, ecc.). 



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile