Quali sono le cause?

Le cause dell'autismo sono a tutt'oggi sconosciute.

Dal punto di vista eziologico i disturbi dello spettro autistico sono un disturbo del neuro-sviluppo, con un'importante componente genetica, anche se ad oggi non sono stati individuati con certezza i geni coinvolti.

Si tratta ad ogni modo di una malattia a genesi multifattoriale che può essere associata a condizioni cliniche molto diverse, tra cui: epilessia, alterazioni a carico del Sistema Nervoso Centrale (malformazioni, sclerosi tuberosa, encefaliti, etc.), genetiche (sindrome dell'X-fragile, anomalie del cromosoma 22 etc.), patologie metaboliche (fenilchetonuria).



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile