Miti e fatti

Mito:il Disturbo della Condotta non è un vero disturbo perché non diagnosticabile da esami strumentali.
Tutti i disturbi del comportamento sono diagnosticati sulla base di sintomi specifici e per nessuno  di esse è attualmente disponibile una specifica indagine clinica, esistono  tuttavia una serie di procedure che prevedono test, interviste e colloqui che aiutano  gli esperti a fare  diagnosi.

Mito:i disturbi del  comportamento sono  di natura ambientale e cioè sono causati da una scadente capacità educativa dei genitori.
Questa idea è sbagliata. E' stato dimostrato che operare con maggiore disciplina  e rigidità senza alcun intervento psicoterapico peggiora il comportamento distruttivo di  questi bambini.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile