Sindrome di Noonan ed ADHD: frequente associazione?

Noonan e ADHDIl nostro gruppo di ricerca sulla disabilità intellettiva nelle sindromi genetiche coordinato dal dott. Paolo Alfieri ha recentemente ultimato uno studio sugli aspetti psicopatologici nei bambini affetti dalla sindrome di Noonan. Tale lavoro è stato portato avanti poiché dai risultati di una precedente ricerca effettuata attraverso l'uso di questionari, pubblicata sulla rivistaAmerican Journal of Medical Genetics Part A, erano emerse prevalenti difficoltà di attenzione/iperattività. Dalle analisi preliminari, eseguite sui dati raccolti ora attraverso un colloquio semistrutturato (K-sads PL; Kaufmann et al., 2004) effettuato con i genitori, è stata confermata la presenza di un deficit di attenzione/iperattività in questa popolazione clinica (ADHD). Tale dato supporta l'ipotesi precedentemente avanzata di una peculiare correlazione genotipo-fenotipo psichiatrico e stimola la ricerca sulla possibile prevalenza di ADHD in questa sindrome.



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile