Si parla di paure a Radio 2

Paura piccoliLa paura nei più piccoli, il punto con il Prof. Vicari, Responsabile della nostra unità di Neuropsichiatra dell'Infanzia e dell'Adolescenza dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma e Professore Ordinario presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore alla trasmissione di Radio 2, la Versione delle Due.

Il Prof. Vicari ha risposto alle domande del pubblico su alcune delle paure più frequenti nei bambini e negli adolescenti e anche relativamente all'attuale paura per il coronavirus o Covid-19.

Come ha sottolineato il Professore, la paura è una delle emozioni fondamentali per la sopravvivenza, tra le più precoci. Tuttavia, un'eccessiva paura è spesso alimentata da scarsa conoscenza o dalla presenza di informazioni contrastanti relative alla fonte della paura.

E' importante fornire ai più piccoli informazioni obiettive sul possibile pericolo senza allarmismi eccessivi. Per esempio, rispetto al Covid-19 è bene informarli di che cosa si tratta utilizzando concetti semplici e a loro familiari, per esempio assimilarlo all'influenza o alla febbre, che sicuramente hanno in qualche modo sperimentato. E' bene chiarire che è più pericoloso dell'influenza e per questo è necessario essere più attenti all'igiene, ma senza associarlo al concetto di morte, data la reale bassa mortalità del virus. Fornire le informazioni obiettive ai bambini sul Covid-19 può essere anche un'occasione per introdurre buone pratiche come quella di un'igiene delle mani accurata e costante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile