Il Family-Based Treatment nella cura dei Disturbi Alimentari in età evolutiva

Family-Based TreatmentSecondo le principali Linee Guida (APA, 2005; NICE, 2004; RANZCP,2014) e le raccomandazioni del Ministero della Salute, il Family-Based Treatment (FBT) costituisce l'intervento psicoterapeutico di prima scelta nella cura dei Disturbi Alimentari in età evolutiva. L'integrazione di diversi approcci terapeutici (cognitivo-comportamento, sistemico-relazionale, clinical-management) permette infatti di lavorare in modo efficace nel sostegno alle funzioni genitoriali nel processo di svincolo adolescenziale, spesso problematico, di questi adolescenti.

In questa cornice, l'Ospedale Santo Spirito, in collaborazione con l'Associazione Fenice Lazio Onlus, ospiterà dal 3 al 6 novembre 2015 il dott. Daniel La Grange della University of California di San Francisco che presenterà le principali modalità di intervento del Family-Based Treatment nella cura dei Disturbi Alimentari in adolescenza.

 

Per maggiori informazioni clicca qui



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile