Otto passi in avanti

Un docu-film per conoscere l’autismo

Otto passi avanti
Il docu-film dal titolo originale "Ocho paso adelante" (Otto Passi in Avanti), patrocinato dalla commissione Italiana per l'Unesco, è stato diretto dalla regista italiana Selene Colombo. Tale film è stato dichiarato più volte di interesse sociale e culturale e presentato a New York presso il palazzo dell'ONU lo scorso 2 Aprile in occasione della Giornata Mondiale dell'Autismo.

La regista, attraverso il suo lungometraggio, racconta la quotidianità di cinque famiglie argentine e dei loro bambini con Disturbo dello Spettro Autistico con l'obiettivo di aumentare la presa di coscienza e diffondere una maggiore informazione sul disturbo e sui campanelli d'allarme precoce. Più volte viene sottolineata l'importanza della diagnosi precoce al fine di un tempestivo trattamento.

Ci viene infine offerta una panoramica dei trattamenti esistenti per il Disturbo e del lavoro svolto da un'associazione di esperti in Neuropsichiatria Infantile di Buenos Aires (PANACEA).


Vedi anche

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - U.O. Neuropsichiatria Infantile